Sto acquistando iphone 4 dall'estero...cosa chiedo?

Ciao ragazzi, sono in trattativa per un iphone 4 con un tizio americano.
Come spedizione utilizzerei i servizi di consegnato.com, per cui nessun problema in merito…

Più che altro, dato che non posso constatare niente di mio di quel telefono, come posso assicurarmi che l’oggetto sia proprio quello?

Per ora questo è ciò che conosco:

  • Ho chiesto una immagine dell’oggetto e una della schermata info. Mi sono state recapitate due foto dell’oggetto e una della schermata info, scattate tra l’altro da un iphone 4 che ha tenuto in memoria (nei dettagli dell’immagine jpeg) le coordinate gps del luogo in cui le foto sono state scattate. Mi ha anche fornito un numero di cellulare, e con un veloce lookup i paesi delle 3 foto + quello del cellulare coincidono (california)

Ho verificato quindi la garanzia del prodotto sul sito apple:

Registrato
Registrando il prodotto, Apple sarà in grado di trovarlo rapidamente e fornirti l’assistenza di cui hai bisogno.

Assistenza tecnica via telefono: attiva
Il tuo prodotto è idoneo per l’assistenza tecnica via telefono.
Data di scadenza prevista: 14 febbraio 2013

Copertura di riparazione e assistenza: attiva
Il prodotto è coperto dalla garanzia limitata Apple ed è idoneo per il servizio di riparazione e assistenza.
Data di scadenza prevista: 11 settembre 2011

  • Sempre sulla pic della schermata info, in alto a sinistra c’è scritto “no service”, ma alla voce “carrier” segna “AT&T 9.0”

  • Possiedo IMEI e tutto ciò che è possibile leggere nella schermata info

  • FIRMWARE: 03.10.01

  • Ovviamente pago con paypal, magari riesco a salvarmi da eventuali fregature…

Cos’altro potrei chiedere ora in merito? Se è jailbrekato sbloccato o altro? Scusate ma non so ancora la differenza tra sti termini…

Grazie raga!

Per ora non potresti usarlo con SIM italiane

più che fare domande a lui dovresti fartene una tu? cosa te ne fai visto che non potrai usarlo con SIM italiane? è SIM lock e ancora non è possibile sbloccare la parte telefonica

Spero che tu sia a conoscenza che se monta il fw 4.1 o 4.2 (cosa quasi certa) qui in Italia lo puoi utilizzare solo come Ipod Touch in quanto il tool di sblocco per la parte telefonica negli Iphone Stranieri simlock non è ancora uscita…

Ho capito, grazie a tutti, il fatto è che non capisco molto in materia jailbreak etc, e la notizia letta qui:
GUIDA: eseguire il jailbreak untethered di iOS 4.2.1 su Window con Sn0wbreeze 2.2 - iPhone Italia – Il blog italiano sull’Apple iPhone 4, iPhone 3GS e 3G
non riportava “valida solo per iphone italiani”.

Dato che il prezzo in questione è interessante, secondo voi farei bene ad acquistarlo per poi aspettare una release adatta a renderlo non più sim free?

scusate ma avevo postato e mi era apparso che “il messaggio doveva essere approvato da un moderatore”…

edit: sarà stato perchè ho messo un link? era comunque proveniente dal blog!

in pratica nel post fantasma (che deve essere approvato), dicevo di aver fatto confusione perchè qui:
iphoneitalia(dot)com/guida-eseguire-il-jailbreak-untethered-di-ios-4-2-1-su-window-utilizzando-sn0wbreeze-2-2-207841
non leggevo di nessuna differenza tra iphone italiani e stranieri…
Comunque, dato il prezzo interessante, dite che potrei comunque farmelo arrivare per poi aspettare una release adatta a renderlo sim free?

Il jailbreak è una cosa, lo sblocco della baseband un’altra.
Gli iPhone americani sono SIM locked, ovvero si possono usare solo con SIM AT&T.
Al momento non è ancora uscito lo sblocco per poter utilizzare gli iPhone 4 con baseband del fw 4.1 e 4.2 in Italia.
Io sconsiglio, proprio per questo motivo, di prenderlo in America. Rischi di rimanere senza telefono per dei mesi

concordo su ciò che si è detto, se vuoi un consiglio prendilo italiano, anche usato! Gli stranieri con il blocco della parte telefonica sono sempre un casino, pensa che quando usciranno nuove versioni di IOS non potrai aggiornare altrimenti perdi la parte telefonica, se non quando è se uscirà il relativo sblocco

Ho capito, grazie a tutti! Ma non è ancora stata data una probabile data (scusate il gioco di parole) di rilascio dello sblocco della baseband? Leggevo di post scritti a gennaio, che ipotizzavano un probabile rilascio agli inizi di febbraio…

si ma non è una cosa sicura, potrebbe uscire anche domani, a fine mese o non uscire per niente, ti conviene rischiare? a te la scelta ovviamente, io spenderei un qualcosa in più ma nuovo o usato che sia lo prenderei italiano

è da novembre che dovrebbe “uscire a giorni”…fai te :slight_smile:

Da quel che ho capito io l’ultimo sblocco della baseband è per il FW 4.1, però se ne riesci a trovare uno con il FW 4.1 senza che lo ripristino prima di dartelo, con una guida che ho visto poco fa riesci ad aggironare al FW 4.2.1 conservando la baseband del vecchio FW.

No, l’ultima baseband sbloccabile è la versione 1.59.00, ed è quella del firmware 4.0.2

QUOTO, 4.1 e 4.2.1 non sono sbloccabili!

quindi se proprio proprio devo cercare un iphone estero, devo assicurarmi che abbia firmware max 4.02 e non mi venga ripristinato prima di venderlo vero? In questo modo potrò sbloccare la baseband e utilizzarlo come simfree?

Ok, va bene, ho sbagliato io, ma allora questo vuol dire che questa guida parla di conservare lo sblocco della baseband del FW 4.0.2 ?? ( questa è la guida: http://www.iphoneitalia.com/guida-come-aggiornare-il-proprio-iphone-4-straniero-ad-ios-4-2-1-preservando-la-baseband-mac-jailbreak-203154.html )

Si, da quel che ho capito io si…anche se bah…è rischioso in primis e in secundis è poco probabile trovarne uno…sai anche io ne sto cercando…ma la cosa è diffcile…poi il mio è un problema più complicato e pieno di bivi da me percorribili.

scusa ma quanto lo paghi questi iphone per prenderlo dall’america? se lo paghi 300 ok potrei capire… tieni comunque conto che hai un ipod e non un telefono… ma se lo paghi di più allora lascia stare.
vai nel mercatino del forum e ne trovi un casino, a buon prezzo e ITALIANI (nessun problema con sim)

tra spese ed altro arrivavo a 400 (usato un paio di mesi), un risparmio netto di minimo 150 euro anche se dovessi valutare l’acquisto di un usato qui in italia…il che per me che sono un (povero) studente era veramente oro! Ste notizie però hanno smontato ogni mia convinzione…