Iphone12 dopo una settimana acceso ha problemi con la wifi

Salve, ho acquistato il telefono IPHONE12 pro 128Gb circa 1 mese fa e da un paio di settimane ho notato che la wifi dopo qualche giorno che rimane acceso ininterrottamente, denota problemi di connessione. Mi spiego. Se spengo il telefono e poi lo riavvio, questo non appena si collega, se effettuo lo speedtest, mi da circa 50mbps che è poi la velocità massima della mia linea di casa. Dopo qualche giorno che rimane sempre acceso, notte compresa ma con la wifi e il 4G non attivi, se provo a rifare lo speedtest, questo arriva a 10-30mbps max. Voi direte che è un problema della wifi di casa, dei canali e quant’altro ma non è così perchè altri telefoni che ho a casa sempre 50mbps mi danno nello stesso momento. Puoi riprovare, dissociare cambiare la rete etc ma sempre 10-30mbps hai sull iphone12! Ho allora provato a spegnerlo e poi riaccenderlo e dopo ciò tutto diventa normale e cioè anche l’iphone12 riesce ad effettuare lo speedtest a 50mbps fissi e costanti. Ma dopo qualche giorno che rimane acceso ricomincia la storia.
La versione firmware è quella originale di acquisto e cioè IOS 14.4.2. Non ho ancora aggiornato a IOS 14.5.
Avete suggerimenti in merito?
Grazie.

Buongiorno
Per come si denota il problema non è di certo il telefono ad avere un problema.
Un danno hardware è continuo, non può essere momentaneo.

Riguardo la possibile problematica al canale d’uscita del modem, è normale che tutti gli altri dispositivi sulla rete abbiamo una resa standard. È sempre solo 1 dispositivo a “soffrire” in un canale saturo e normalmente è il dispositivo che ha maggiori richieste, esattamente come un iPhone.

Quindi… in primis aggiornamento del terminale ad iOS 14.5.1, importantissimo anche per questioni legate alla sicurezza. Successivamente un cambio canale di uscita del modem, con salvataggio e riavvio, risolverà tutte le noie

Canale saturo di mattina alle 5 con tutti a dormire e tutti gli altri cellulari di casa spenti con solo l’iphone connesso?? Mi sembra improbabile. Comunque proverò con l’aggiornamento altrimenti dovrò recarmi all’Apple Store dove l’ho acquistato per una verifica.

Sai… quando rispondo un possibile problema, lo faccio con cognizione di causa. Allo stesso modo, quando contesto una possibile soluzione offerta, lo faccio se so di cosa sto parlando.

Quando si satura un canale del router, non si tratta solo del tuo router… mi spiego meglio.
Il canale del router non è altro che una frequenza usata dal tuo router, ma anche dai router che ti circondano. Non si tratta quindi di quanti dispositivi tu abbia collegati, accesi ed in uso, ma di quanti dispositivi ci siano sul canale XX nel raggio d’azione delle reti Wi-Fi attorno a te.

Se quel canale specifico è saturo, iPhone avrà sempre noie in quanto “terminale esigente”.

È un po’ come dire… devo viaggiare da A a B.
La strada standard è trafficata
Devo usare un’altra strada.

Nel tuo caso, dovresti provare a cambiare il canale di uscita, settando su manuale e prediligendo canali bassi (2,4,6,8) normalmente non utilizzati dalle impostazioni standard di tutti i router in commercio o comodato d’uso.

Quanto sopra è ciò che tecnicamente accade. Se ti va di crederci e vuoi provare, bene. In caso contrario potrai iniziare il calvario con possibili sostituzioni ecc ecc.

Buona fortuna e buona giornata.

Non per essere polemico ma se spengo e riaccendo l’iphone non avrei sempre canale saturo con gli stessi problemi? Inoltre come mai invece tutti gli altri smartphone android, nello stesso momento e anche in altri momenti, non hanno di questi problemi? Se fosse anche loro avrebbero canale saturo. Può essere poi che sempre dopo qualche giorno che è acceso si ha il canale saturo sia a casa che in ufficio che sono due luoghi, router e provider distinti?

Definendo, in linea di massima, il fatto che alle domande poste è presente risposta nel precedente messaggio, rispondo brevemente.

1: Non per forza. iPhone potrebbe lavorare correttamente per brevi periodi

2: Come scritto iPhone è un dispositivo che necessità di grande banda e molto stabile, anche per il supporto al GPS (A-GPS). Quindi dove iPhone ne risente, altri dispositivi potrebbero lavorare senza noie.

3: Certo. Personalmente, in passato, ho avuto questo tipo di problematica in 2 luoghi, con 2 router e 2 operatori ben distinti tra loro.

Per concludere, non è un difetto del terminale. Resta un problema di rete/Segnale di rete.

Comunque ho fatto un giro nella rete e sembra sia un problema presente fin dalla comparsa di IOS14. Neppure l’aggiornamento con IOS14.5 o 14.6 beta risolve il problema e quindi non capisco come possa essere un problema di router (2 diversi su due operatori diversi) o canali saturi quando è palese…basta leggere in giro! Ci sono centinaia di procedure fix che però non vanno. Il fatto che non è molto sentito come problema è che normalmente nessuno se ne accorge. Ossia per le normali operazioni di posta, facebook, tiktok e instagram non genera particolari problemi perchè comunque la connessione c’è sempre…solo che è bassa nel mio caso (4-10mpbs oscillante). Se poi hai 100 o 200mbps a casa non te ne accorgi per niente perchè lui si collega male ma comunque quei 20-30mbps te li da e quindi non ci si accorge. Nel mio caso me ne sono accorto perchè ho fatto lo speedtest e perchè ho una semplice 50mpbs e quindi la differenza a volte si nota scaricando qualcosa di pesante.
Spero di non aver urtato nessuno (me ne scuso in anticipo) con questo messaggio :blush:

Se fosse stato un problema dall’uscita di iOS 14 avremmo avuto decine e decine di segnalazioni…
Le poche ricevute, si contano forse sulle dita di una mano, sono state risolte con la procedura sopra riportata.

Comunque nessun problema.
I nostri sono consigli e come tali possono essere utilizzati o scartati.

Buona continuazione