iPhone disabilitato

Buonasera a tutti e grazie anticipatamente per la vostra attenzione.
Cercherò di essere breve. Ho sempre avuto sul mio dispositivo un codice sblocco alfanumerico tuttavia oggi ho deciso di provare un codice esclusivamente numerico.
Nel scegliere il mio codice ho utilizzato 4 numeri differenti (5,6,8,9). Non ho utilizzato il telefono per un paio d’ore con il risultato di aver dimenticato il codice. Provando le varie possibilità comunque ricordavo di non aver spuntato l’ok per il ripristino del dispositivo automatico dopo 10 tentativi errati.
Ora però mi ritrovo con il telefono bloccato (mentre continuano ad arrivarmi varie email e messaggi di vitale importanza) ed il messaggio che appare sullo schermo in questo momento è: “iPhone disabilitato collega a iTunes”.
In rete ho trovato alcuni post al riguardo ma tutti hanno risolto semplicemente ripristinando il dispositivo; cosa che io non sono disposto a fare in quanto non ho selezionato la voce del ripristino automatico, dando per scontato che ci sarebbe stata un’alternativa al ripristino che non avrebbe implicato una perdita di dati.
Sempre nel web ho trovato dei programmi che “ripescherebbero” file danneggiati o cancellati su di un dispositivo (tra i 60/90 €).
Ora mi domando cosa posso e/o devo fare per arginare i danni al minimo o se esiste un modo per “sbloccare” il mio telefono evitando di acquistare uno di questi programmi (la versione free riuscirebbe a salvare solo 500Mb).
Sono amareggiato e arrabbiato allo stesso tempo.
Vi ringrazio anticipatamente per l’attenzione, spero di risolvere insieme a voi questo mio problema.

Ciao, se non ti ricordi la password non credo proprio che potrai farci molto, nemmeno con un programma esterno. Altrimenti che sicurezza sarebbe
http://support.apple.com/it-it/HT1212

E ok ma è il mio dispositivo, sono connesso con account mail di cui non so nemmeno più la password ho tutto li dentro senza contare di tutti i memo salvati sulle applicazioni. Non è possibile nemmeno portando il cellulare in assistenza apple?
Voglio dire la mia carta d’identità non basta per confermarne la mia proprietà?
Nemmeno aprendo il cellulare e togliendo la memoria per essere assemblata su un altro dispositivo?
Io con chi me la devo prendere? Perché non mi ha, lo smartphone, avvertito di questa possibilità?
Sarebbe possibile in qualche modo far girare la voce all’interno del forum tra tutti i vari utenti per sapere se qualcuno si intende di questo tipo di programmi? Sono disposto a incontrare su tutto il territorio di Roma e provincia.
E poi io non ho acconsentito al ripristino del dispositivo … ma ora mi ritrovo lo stesso con questo problema?

Ho modificato il tuo primo post.
È vietato usare una formattazione del testo diversa dallo standard.

perdonami ma l’unico con chi te la devi prendere rimani tu stesso. non solo hai dimenticato il codice di sblocco, ma dici addirittura che non sai più la pw di un’account email su cui ricevi email di vitale importanza? un backup non ce l’hai, posto che comunque il codice ti serve? Il codice VA ricordato, punto. non è un gioco inserire un codice di sblocco su un dispositivo da cui dipendiamo, e non è un gioco sbloccarlo e recuperare i dati come vedi, ma un affare molto serio. E non è colpa di apple o del dispositivo se il sistema di sicurezza è blindato, in ogni caso prova a sentire apple, è l’unica, ma dubito possano fare qualcosa. I sw di recupero dati agiscono, se sei fortunato, su un dispositivo comunque accessibile, seppur magari parzialmente cancellato.

Non hai capito la diversità della situazione. Per quale motivo io devo perdere tutto se avevo scelto di non effettuare un ripristino automatico?
E comunque il telefono è ancora accesso non è stato ancora cancellato niente… mi continuano ad arrivare messaggi non soffermarti sul fatto che non ricordo la password di una mail quello è il minimo. Se io non ho mai acconsentito alla cancellazione dei miei dato per quale motivo ora sono costretto a cancellarli?

ovviamente si parte dal presupposto che esiste la possibilità che tu in qualche modo ti ricordi la pw prima o poi, dandoti la possibilità di mantenere i dati sul tel. Ma se questo non succede, il sistema assume che tu non sia il proprietario e scattano le misure di sicurezza, anche dei tuoi dati personali. In tutto questo, un backup dovrebbe nel frattempo aver messo al riparo i tuoi dati. Ne converrai che non è il sistema in fallo, sta semplicemente tenendo al sicuro i tuoi dati e il tuo tel, cioè esattamente quello che tu gli hai chiesto inserendo un codice di blocco.