iphone 5 dopo ripristino non si accende

Ciao a tutti ho un iphone 5 32 gb con ultimo ios installato… da quasi due mesi a questa parte mi segnava la batteria al 1% sempre anche se il telefono era carico e la batteria durava normalmente… stufa di questa cosa, anche perche non sapevo mai la reale percentuale, decido di fare un back up nel pc e poi procedere con un ripristino, all’inizio si e vista la mela con la linea sotto, poi si e spento segna di mettere sotto carica, lo metto ma segna sempre batteria scarica… quindi non si accende piu… in DFU non ci va perche la batteria segna scarica, prima di fare il ripristino e stato 12 ore sotto carica… ho provato a staccare la batteria ma nulla… non so piu come fare per farlo riaccendere… ora sono momentaneamente con un android mi trovo malissimo… e poi cio tutte le mie cose sul iphone, grazie a chi rispondera

L’iPhone non riesce a caricare… sicuramente si tratta di un problema hardware.
Prova con un altro cavo Lightning originale o certificato, altrimenti il problema potrebbe essere sul connettore Lightning, sulla scheda madre o sulla batteria - bisogna portarlo in assistenza e fare tutte le prove del caso.

Grazie per la risposta, cmq la batteria è carica e il telefono che segna scarico ma non lo è… ho cavetto certificato e altri li ho provati tutti ma nulla

È mai stata sostituita la batteria? Se è quella originale dall’acquisto è possibile che sia morta e si spiegherebbe l’1% segnalato e il fatto che non carichi più.

La batteria è stata cambiata qualche mese fa, cmq come già detto nel primo post la batteria ha autonomia normale non è esausta e solo il telefono che segna la percentuale sbagliata ma la batteria funziona benissimo

In caso di sostituzione con batteria NON ORIGINALE (le originali le hanno esclusivamente in Apple), il diverso APN potrebbe creare disservizi sul software che gestisce la batteria, impedendone la corretta conversione/visualizzazione in percentuale di ricarica. Tutto questo, indipendentemente dalla durata effettiva della batteria stessa.

Si la batteria non è originale… però il problema è uscito dopo 5 mesi dalla sostituzione… dovrei provare cambiando batteria… adesso valuto perché il mio iPhone è vecchio e tutto strisciato e in Italia non funziona con la Wind… ieri mi è arrivato iPhone 7 un bel giogliellino

Non ho la soluzione ma ho sentito una storia simile anche da un conoscente, le batterie che montano questi centri sono a volte molto valide ma non originali, e sopratutto non certificate da apple, quindi per un pò potrebbe funzionare, un esempio stupido, comprai un cavo per ricaricare il mio 6s lungo 3 metri, ha funzionato per un mesetto circa, poi il cellulare mi avvisava che non era compatibile…e smetteva di caricarsi. Probabilmente se porti il tuo iphone in riparazione e gli fai mettere una batteria certificata la cosa si risolve.Oppure se riesci a farlo funzionare per qualche ora…trasferisci le tue cose

Precisazione doverosa:
Non esistono batterie certificate se non quelle originali.
Le batterie originali non vengono vendute
Le batterie originali le ha solo Apple
Avendo fatto aprire l’iPhone da terzi, Apple rifiuterà l’intervento

A dire la verità lo sostituita io la batteria non è la prua volta che lo faccio… acceso non ci sta però prima di fare il ripristino avevo fatto il backup e quindi ho trasferito tutto sul iPhone 7

“l’ho” oppure “lo ho” . Ti prego. E’ un verbo.

Scusami a me interessa solo sistemare il mio telefono, della grammatica non mi interessa proprio nulla… potevi evitarlo questo messaggio inutile