[GUIDA] Jailbreak iPhone 3GS

Ciao,

grazie ai mod per aver aperto la sezione!

Premessa: al momento, WINTERBOARD NON FUNZIONA

http://www.iphoneitalia.com/guida-effettuare-il-jailbreak-per-iphone-3gs-win-43305.html

(segue la guida)

che ne dici di riportare la guida al primo post senza il link?
magari aggiungendo che winterboard non funziona e che questo jailbreak non ha tutte le patch come quello del Dev Team :wink:

Ecco la guida per effettuare il jailbreak su iPhone 3GS firmware 3.0

La prima cosa da fare è scaricare purplera1n; adesso assicuriamoci di avere la versione 3.0 del firmware e iTunes 8.2. Completati questi passaggi preliminari, colleghiamo l’iPhone 3GS al nostro PC e avviamo purplera1n; clicchiamo su “MakeitRa1n” e attendiamo che il Melafonino si riavvii attivando “Freeze” l’installer di PurpleRa1n. A questo punto attendiamo che compaia Cydia sulla Springboard; se non dovesse comparire riavviamo il nostro iPhone.

GeoHot spiega, non c’e bisogno di aspettare il rilascio del firmware 3.1 per il jailbreak di iPhone 3GS. Vero, questo update fixerà il bug attuale, rendendo le operazioni di jailbreak impossibili da effettuare. Però gli hacker troveranno un modo alternativo per aggirare le nuove protezioni; questo non è l’ultimo bug, a detta di GeoHot ce ne sono molti altri che consentono lo sblocco.

AGGIORNAMENTO: Per chi aveva montato la beta 3.1 , basta ripristinare alla 3.0 . Alla fine del procedimento avrete un errore, e l’iPhone bloccato. NO PROBLEM. Eseguite direttamente purplera1n e l’iPhone si sbloccherà. A questo punto vi troverete un nuovo programma chiamato FREEZE. Avrete bisogno di una connessione (3G o wifi) attiva. Eseguitelo, quando ha finito riavviate il telefono e vi ritroverete Cydia installato

Procedura funzionante su WINDOWS XP SP3:

Procedura automatica: scaricate questo file ed eseguitelo, si aprirà una finestra in cui il prompt vi chiederà di specificare il tipo di destinazione: digitate D ed in seguito invio.

Procedura manuale:

  1. Copiate il file iTunesMobileDevice.dll che troverete in C:\Programmi\File comuni\Apple\Mobile Device Support\bin
  2. Create questo percorso di cartelle C:\Program Files\Common Files\Apple\Mobile Device Support\bin e dentro ci incollare il file dll precedentemente copiato
  3. Avviato il purplera1n.exe l’iPhone vi entrerà in Recovery mode. Appena si apre iTunes chiuditelo (o se nel mio caso si avvia in background tenete d’occhio i processi tramite task manager e killate il processo iTunes.exe)
  4. Sullo schermo vedrete che è rimasta fissa l’immagine del cavetto che indica di collegare il telefono ad iTunes. Niente paura. Chiudete purplera1n.exe precedentemente aperto (impallato su wait for reboot) e riapritelo
  5. Ora davanti a voi avete l’immagine del famoso sito purplera1n.com. Dovete resettare il telefono manualmente ossia spegnetelo e aspettate che si riaccenda da solo…
  6. Avviate Freeze per scaricare Cydia ed installarlo
    (grazie Fabio)

Guida a puro scopo didattico. I programmi utilizzati in questa guida sono stati realizzati da GeoHot. iPhoneItalia ricorda ai suoi utenti che la procedura di jailbreak viola l’EULA e potrebbe invalidare la garanzia.

E magari aggiungendo che rallenta molto l’ iPhone?

Nono, io l’ho sempre fatto con il 2.x ma ora sul mio nuovo 3GS nn lo faccio, nn è stabile

fonte?

Ti riferisci a qualche applicazione in particolare? Io non noto alcun rallentamento…

Io qualche minimo rallentamento lo noto a volte nello scorrere i menu, ma è proprio impercettibile, nulla che mi dia fastidio insomma… :slight_smile:

nessun rallentamento… almeno per il momento!

x mecchi:
Se magari ci dici con più precisione dove noti il problema magari ce ne accorgiamo anche noi…:blink:

é ovvio che un custom firmware sia più lento di un firmware “immacolato”:wink:

é sempre stato così

Edit: ragazzi all’inizio è ovvio che la differenza sia impercettibile, poi dopo che avrete installato un bel po’ di applicazioni ne riparliamo, per quello che adesso offre il JB e per quello che “costa” (o costerà fate voi) non ne vale la pena.

Certo che se lo uso solo per SBSettings non cambia nulla…

Discorso troppo vago: o specifichi e dai la possibilità di verificare anche a noi, tipo “ho installato 30 applicazioni A,B,C etc. etc e nel fare questa operazione D,E,F il telefono rallenta” oppure non puoi fare un’ affermazione dicendo “…è sempre stato cosi’”

Discorso vago?

Se installi applicazioni che girano in background (vedi SBSettings e compagnia) anche se non le avvii la RAM è sempre occupata.

RAM occupata= rallentamento

:D:D:D

P.S.

Senza JB le uniche applicazioni che girano in background sono telefono (se no come ricevi le chiamate?), ipod e safari ( se nn ero sono queste 3, si può verificare con SBSettings)
Se tu ce ne aggiungi altre si rallenta.

Solo una veloce replica, poi mi fermo: chi farà il JB avrà modo di constatare se ci saranno rallentamenti o meno.

  • SBSettings è noto che con il 3.0 abbia problemi. Se questo è il criterio che discrimina la lentezza, è sbagliato.

La ram viene occupata sia col jb che senza jb: sono le stesse applicazioni ad occuparla.

Sul 3GS, se abilitato, c’è anche Nike+IPOD
In generale, qualsiasi applicazione, sia essa in background sia essa in foreground, occupa memoria.
La differenza sta nel fatto che quella in foreground, una volta chiusa, libera la memoria mentre quella in background mantiene la porzione di ram assegnata.
Ma questo non significa assolutamente che sia piu’ lento.
Ci sono applicazioni che girano solo sul JB che non sono assolutamente in background, cosi’ come quelle dell’ apple store.

Certo, ma se oltre a quelle di app store ci aggiungi anche quelle di cydia la RAM occupata aumenta e dunque aumenta anche la lentezza:D

Se lo dici tu…

Come se lo dici tu?

adesso ti spiego meglio anche se mi sembra facile ed a livello globale:

Mettiamo che in backgroun di suo su iphone 3gs girino 3 app (lasciando Nike+Ipod) e che ogni app occupi 1 mb di ram= 250 mb di ram

mettiamo che ci metti anche SBSttinng=249 mb e così via…

Poi lasciando stare la lentezza le migliori motivazioni per cui conveniva, con il 3G, il JB erano cycorder, snapture, open ssh, SBSetting, Winterboard.

Cycorder è stato integrato come applicazione nativa, winboard e SBS nn fungono, che faccio il JB solo per zoom ed ssh?

io aspetto il DevTeam… :wink:

ciao ragazzi…allora come funziona il jb ed l’i-phone sbloccato??? i due codici quindi non sono serviti per sbloccarlo??
secondo voi quando uscirà una versione più stabile (ammesso e concesso che questo non lo sia già) e la versione per il fermware 3.1??

dai non vedo l’ora di poterlo provare anche io. :w00t: :stuck_out_tongue:

eh…ed il dvteem che dice??novità??

Parere personale: conviene aspettare l’uscita del 3.1 (non dovrebbe mancare molto) e poi fare il jb…

scusa se lo richiedo…ma infine quei codici che si dovevano copiare con i due ripristini…a che servono?

Scusate la domanda sciocca fatta da un ignorante in materia di mondo Apple.
Se eseguo il jealbreak sul mio 3gs vengono reinstallati comunque tutti i software di default?? Se poi sincronizzo posso quindi reinstallare i miei software regolarmente acquistati??
Grazie