durata batteria!

ma è vero che dura solo 400 ricariche???

se è davvero così, tra un mese la devo cambiare

e chi l ha detta sta roba??? spero proprio di no…altrimenti ci dura davvero poco!!!

Ho fatto una ricerca
leggete qui
iPhone: quel che occorre sapere sulle batterie | Hardware | Webnews

http://www.hwupgrade.it/news/apple/iphone-e-batteria-arriva-una-seconda-class-action_22231.html

Ovviamente da prendere con le pinze
Giancarlo

Apple - Batterie

Cicli di carica
A patto di osservare una corretta manutenzione, la batteria di iPhone conserva fino all’80% della capacità originale dopo 400 cicli di carica ed esaurimento completi. Potete decidere di sostituire la batteria quando la sua durata non risponde più alle vostre esigenze.

ecc. ecc

Esatto, 400 cicli di ricarica e scende all’80% circa…
(e tra parentesi 400 cicli si fanno come minimo in più di un anno, bisogna impegnarsi per riuscire a scaricare completamente l’iphone 2 volte al giorno per 6 mesi e mezzo di fila!)
All’evenienza si cambia…il 3g si smonta pure più facilmente del vecchio ed è un’operazione che si fa anche da soli con una spesa ridotta (< 50€)

esatto…non la vedo cosi’ drammatica la cosa…

Le batterie agli ioni di litio no decadono al 50% dopo più o meno un anno di ricariche tanto vale tornare alle nickel, notizia nn attendibile.

Io se uso il bloothu per l’auricolare quando sono in macchina, e guardo un po internet e qualche chiamata, alle 16,00 lo devo ricaricare! acquistato una settimana fa! scandaloso…

esatto sembra strano anche a me…

io ce lho da lulgio e devo dire che in questi giorni la batteria mi va giu di brutto pero lo tengo acceso dinotte ,pero ora lo spengo che è meglio,mi sa

due giorni con utilizzo “tranquillo” solo che mi piace smanettare … scusa altrimenti cosa ho preso un iPhone a fare… quindi anche se ho mezza batteria, appena vado a casa lo attacco all’USB al pc e magari fin che navigo ascolto un po’ di musica.

Leggo :
“Completare un ciclo di carica significa utilizzare tutta l’energia della batteria, ma non implica necessariamente una singola ricarica. Ad esempio, un giorno potreste ascoltare il vostro iPod per qualche ora, consumando metà dell’energia prima di ricaricarlo completamente. Facendo la stessa cosa il giorno seguente otterreste un ciclo di carica, non due, quindi per completare un ciclo possono essere necessari diversi giorni.”

Se non ho capito male, queste “mezze ricariche” che faccio pure io quando sono a casa e attacco l’iPhone al PC non contano quindi come 1 ricarica altrimenti davvero le 400 ore le fai fuori in un mese.

non son 400 ore ma 400 ricariche… :wink:

Confermo, se ricarichi 4 volte ed ogni volta ricariche dal 75% al 100% in realtà hai fatto un solo ciclo di ricarica.

scritto in fretta è un refuso ^

ma se noi tenessimo l’iphone sempre attaccato al pc quand siamo in casa la batteria si rovinerebbe??? inqusto modo però ricaricheremo molto molto meno!

Si si rovinerebbe. Questo tipo bi batterie ha bisogno di completi giri ca carica/scarica per non deteriorarsi in fretta…
Hai mai provato a lasciare anche solo un pc portatile sempre attaccato alla corrente? tempo 1 annetto e appena poi lo provi ad usare senza rete ti ritrovi ad avere una batteria che dura si e no 3 minuti… :stuck_out_tongue:

Non sono daccordo. La batteria al litio non dovrebbe avere di questi problemi.

Questo l’ho preso da Apple - Batterie
Tecnologia standard
Le batterie agli ioni di litio presentano una densità energetica superiore a quella offerta dalle controparti al nickel. Potrete quindi contare su un’autonomia prolungata in un imballo più leggero, poiché il litio è il metallo meno pesante. Inoltre la batteria agli ioni di litio può essere ricaricata in qualsiasi momento, senza dover rispettare il ciclo completo di carica o esaurimento necessario per mantenere alte le prestazioni delle batterie al nickel. (Col tempo, nelle batterie al nickel si formano dei cristalli che ne impediscono la piena ricarica e che comportano la scomoda necessità di scaricare completamente la batteria.)