Consigli Furto iPhone 5S

Salve a tutti,
purtroppo il 30/12 mi hanno rubato il mio preziosissimo iPhone 5S. Pagato usato una sciocchezza, aggiornato a iOS 8.4 funzionava davvero troppo bene e qualcuno ha ben pensato di rubarmelo (a lavoro). Ho visionato le telecamere di sorveglianza col direttore e ho visto qualche movimento sospetto sulla scrivania del PC (dove l’avevo appoggiato) ma non ci sono prove per accusare il sospettato.
Adesso, io avevo attivo tutto ciò che concerne la sicurezza sul furto ma l’iPhone non ha registrato l’ultima posizione nota ed è perennemente non in linea.
Non l’ho ancora bloccato perchè spero peschi la rete e mi dica dove si trovi ma la vedo dura. Ormai sono 4 giorni.

Comunque potrei bloccarlo in qualsiasi momento. C’è qualcosa in più che posso fare?
Grazie

Consigli Furto iPhone 5S

Ciao, la prima cosa che dovresti fare è una bella denuncia e con questa valutare se richiedere il blocco dell’imei al tuo operatore. Per i blocchi disponibili su iPhone, dando per scontato che avessi trova il mio iPhone attivo e quindi che ora sia non ripristinabile, devi valutare tu se bloccarlo a distanza, inizializzarlo o attendere che sia localizzabile, ma anche in quel caso potresti solo segnalare la posizione alle fdo

la denuncia mi impone il blocco IMEI, non vorrei bloccarlo per il semplice fatto che se lo ritrovassi vorrei riprendermelo. comunque in questo senso i CC non mi hanno per nulla aiutato, sfuggenti, consigli inutili. Ho già impostato la modalità smarrito, spero che almeno riesca a reperire una posizione (per confermare i sospetti su quella persona).

sospetti o no, senza una indagine delle FdO, legalmente non puoi supporre alcuna accusa.

Consigli Furto iPhone 5S

La denuncia comunque non ti impone assolutamente nulla. Sei tu che decidi poi se procedere al blocco imei tramite operatore. Alle fdo non interessa proprio nulla che tu lo attui o meno. Ad ogni modo , come detto dall’admin, in assenza di denuncia tu personalmente non puoi mettere in atto NESSUNA iniziativa, incluso recuperare il tel, a meno che non ti venga restituito spontaneamente

I carabinieri di Ancona centro mi hanno esplicitamente detto che se voglio fare una qualsiasi denuncia (furto/smarrimento) questo include il blocco preventivo dell’IMEI proprio per validare la denuncia stessa. comunque non posso avanzare nessuna ipotesi contro la persona interessata perchè nel video il telefono non è inquadrato e con questo nemmeno il misfatto. non mi resta che attendere una posizione anche se penso che ormai sia stato smontato e commercializzato in granelli

Prova in questura allora. Ad ogni modo non so che colleghi hai ma rubare un iPhone per rivenderlo a pezzi evidenzia un tale livello di idiozia da fare impressione, per i pochi spiccioli che potresti farci, anche considerando che l’unico pezzo con qualche reale valore , la mb, resterebbe bloccata.

purtroppo i sospetti non sono sui colleghi diretti ma sulla donna delle pulizie, che proprio quel giorno aveva deciso di pulire l’ufficio dove lavoro così approfonditamente.
ad ogni modo, l’iPhone non da segni di vita per il momento. non c’è proprio altro che possa fare vero? giusto per avere conferma, visto che basta togliergli la rete e poi si può farne di tutto

in realtà quell’iphone, allo stato attuale, è un bel fermacarte… montato o smontato…

beh in teoria purtroppo esistono centri che con 100€ cambiano IMEI e te lo rendono di nuovo utilizzabile (in caso di blocco GSM) e che sbloccano l’iOS.

mbwashere ciao. Dai una letta qui se non l’hai ancora fatto : https://support.apple.com/it-it/HT5668

Link non funzionante :wink:

Schermata 2016-01-07 alle 18.20.43.jpg

Ora funziona.
Ho sistemato io.
C’era una “faccina” di troppo tra le ultime lettere dell’URL.

:thumbsup:

Ahah scusate [emoji28]

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

@pohneix: grazie mille, quella pagina l’avevo già spulciata ma ahimè non mi dice nulla di nuovo.
ho fatto la denuncia di smarrimento presso i carabinieri di Falconara Marittima ed avevate ragione voi, la denuncia stessa non implica il blocco dell’IMEI perchè quest’ultimo va fatto via FAX o raccomandata all’indirizzo del vostro operatore SIM tramite modulo reperibile presso qualsiasi negozio di telefonia.
Del mio prezioso 5S nemmeno l’ombra e stento a credere che sia ancora spento, sicuramente sarà stato acceso accuratamente senza rete.
Nel frattempo ho sostituito la SIM preservando il mio numero e sono tornato “in pista” con un iPhone 6 Plus.