Iphone e Acqua, triste connubio!

Ciao a tutti! Non so neanche come sia successo perciò evito i salamelecchi vari…oggi mi è caduto l’iphone 4 nello stagno di casa! un disastro! fortunatamente appena me ne sono accorto mi son tuffato per recuperarlo ed il tempo di immersione è stato relativamente di 10-15 secondi, forse anche meno.

All’inizio gli altoparlanti sembrano andati, tuttavia dopo qualche ora quando qualcuno prova a chiamarmi funziona perfettamente, ma non va oltre, nel senso che è come se fosse inserito un altro accessorio tipo cuffia che occupa tutto il resto e quando ad esempio faccio partire un mp3 il solo modo x ascoltarlo è con la cuffia.

Qualcuno può darmi qualche consiglio? L’iphone è stato acquistato ad agosto, ho ancora lo scontrino e tutto il resto. Non vorrei pensare che sia un guasto vero e proprio, xkè ripeto, quando mi chiamano l’altoparlante funziona, o ancora quando provo a creare una nota vocale e poi la faccio partire con altoparlante, funziona normalmente.

Al riavvio mi dice un messaggio “l’accessorio inserito non è compatibile e potrebbe creare disturbi durante la comunicazione”.

Help!!!

prova con un ripristino

dici totale? senza backup?

mmmmmm succedono spesso queste cose quando cade nell’acqua, nn credo che con il ripristino tu risolva qalcosa!

Spegnilo e ficcalo in un barattolo di riso ,chiuso ermeticamente,per qualche giorno . Non era assolutamente da accendere…

esatto, la prima cosa da fare quando un cell cade in acqua è NON accenderlo.
Io con un vecchio nokia ho fatto questa procedura… dopo 1 settimana il cell ha ripreso vita… :slight_smile:

vero, non dovedo accenderlo, dar vita a contatti bagnati!!!

io avrei provato anche ad aprirlo e asciugare almeno il grosso, ora non so fino a che punto sia ispezionabile iphone

nel riso? non lo sapevo…

Prendi il phon e dagli una bella asciugata ai contatti e nei punti dove combacia la scocca esterna e poi vedi

ASSOLUTAMENTE NO!!!
Non usare il phon perchè peggiori la situazione…
aprilo se ne sei capace…
Ricordate che gli iPhone hanno la batteria sempre collegata, quindi anche da spento, la tensione,anche se minima c’è sempre…
Di sicuro, accendendolo hai peggiorato la situazione…
Se non sai o non vuoi rischiare di aprirlo, puoi metterlo nel riso per far si che si assorba l’umidità…

Il riso assorbe l’umidità… è una cosa “Fai Da Te”…
non sempre funziona… il vero problema che avviene dopo è l’ossido :wink:

Vero:(

Beh, almeno non ti è entrato il sale

difatti il problema è proprio lì…
è probabile che un apparecchio elettrico caduto in acqua riprenda vita
apparentemente senza danni…(sempre se immediatamente spento-staccato da tensione e fatto asciugare all’aria,no phon…)
ma è altrettanto probabile che dopo poco tempo si cominci a formare ossido su tutte le superfici scoperte e sui contatti…

ciò è molto male

e porta a malfunzionamenti futuri!