iPad per lavorare. Sul serio

Ciao a tutti
Ho bisogno di un consiglio serio.
Mio padre lavora spesso fuori casa e fuori ufficio, dunque si porta sempre dietro uno zaino con dentro un laptop e tutti i suoi accessori, dai cavi ai mouse all’alimentatore. Vorrei regalare a mio padre per natale un iPad ben equipaggiato (di seguito spiegherò come) per “alleggerire” il carico che si porta dietro, ma anche per introdurlo alle meraviglierie apple (io possiedo un iphone 3g jb, fantastico, mentre lui utilizza il blackberry).
Gli vorrei regalare un iPad Wifi + 3G 32GB equipaggiato di:

  1. iPad Case
  2. iPad Dock
  3. iPad Wireless Keyboard
    Questo per quanto riguarda l’Hardware.
    Per quanto riguarda il software lo equipaggerei di:
  4. iWorks (sia Pages che Keynotes)
  5. Documents to Go o Quickoffice
  6. Multitasking (se non già nativo)

Ora arriva il domandone: con un signor iPad del genere… rimpiangerà il suo portatile?

un ultimo dettaglio: il portatile serve al 90% per leggere allegati di email non visualizzabili su blackberry e per appunto visualizzare e solo in parte modificare file soprattutto powerpoint e word.

GRAZIE MILLE!!!

dipende cosa ci deve fare quando lavora
comunque con la cifra che viene fuori (sugli 850/900€) non ti conviene prendergli un macbook?

Secondo me non è in grado di sostituire il portatile l’ipad. A me solo il fatto di non avere una porta usb me lo smonta “professionalmente parlando”.

d accordissimo, ipad non sostituisce un laptop

penso che tutto sommato non sarebbe dramma perchè lo usa soprattutto per visualizzare, come ho scritto nel primo post… non lo so, una serie di presentazioni, ma sopratutto email, email, email, email… e la navigazione web. poi lo vedo quando lo usa: non si spinge mai oltre il redigere un documento word o modificare powerpoint o excel già esistenti.

sicuramente non può sostituire un pc, ma questo lui in ufficio (e a casa) ce l’ha, ed è su quelli che lavora e “crea” da zero le cose da portarsi in giro. è proprio solo una questione di portatilità. ti do completamente ragione sulla questione dell’usb, ma io lo vedo usarla solo per connetterci la chiavetta della vodafone, e dato che l’ipad ha la minisim 3G…

sì, ma il portatile già ce l’ha… gli avrei voluto alleggerire la schiena e insieme prendergli qualcosa di rivoluzionario. il mio problema è capire se poi si porterà in giro sia ipad che portatile o se sarà convinto a lasciare il laptop a casa.

non lo so, mi ero abbastanza convinto guardando la pagina della apple “ipad for business”… Apple - iPad - Scopri cosa rende l?iPad uno strumento potente per le imprese.

dite che è solo propaganda?
comunque grazie mille per le risposte-lampo!!! :w00t:

Per fare queste cose non rimpiange assolutamente il portatile…certo il prezzo che viene fuori giustificherebbe però l’acquisto di un Mac :wink:

grazie mille!

qualche altra idea o suggerimento?

accetto anche consigli su quali accessori comprare per rendere più completo l’utilizzo…
magari c’è già qualcuno che lo usa per lavoro nelle community?

Io ti suggerirei di guardare in giro i tablet di imminente uscita. Sulla scia di apple infatti si sta sviluppando un mercato concorrente agguerrito e anche più economico. Si annunciano uscite di tablet tra fine 2010 e inizio 2011. Io stesso sto aspettando il tablet giusto

volevo ringraziare tutti degli interventi… ci sono altri suggerimenti?
io alla luce di quanto detto, e di questo Le applicazioni essenziali per un uso professionale di iPad [AGGIORNATO] - iPad Italia – Il blog italiano sull’Apple iPad, penso che procederò all’acquisto solo dopo aver sciolto questi tre nodi:

  1. che il sistema mail di iPad sia compatibil con la posta aziendale
  2. se esistono microsim aziendali

se qualcuno di voi usa posta aziendale sull’iPad mi faccia sapere (anche per mp se ci tiene alla privacy!!) grazie mille!!!

sulla microsim puoi metterci il piano che preferisci

Pare che debba uscire a breve una nuova versione dell’ipad. Si sussurra fine 2010 inizio 2011. Poi ovviamente sta a te decidere se aspettare o meno. Proprio oggi leggevo per me anche i numerosi tablet che stanno per arrivare sul mercato. Devi comunque decidere in base al lavoro e alle esigenze (processore, RAM hardware ecc…) di tuo padre. Per esempio: tuo padre usa pen USB o per trasportare dati? Ha necessita di avere connessioni usb per il suo lavoro? In questo caso l’ipad sarebbe un limite. L’importante che l’ipad sia effettivamente utile non solo “cool”.

Io sono nelle condizioni di tuo padre: in ufficio ho un pc e a casa ho un pc.
Tutti i giorni viaggio in treno per circa 2 ore e ti garantisco che l’ipad è sufficiente per fare tutto quel che dici.
Capisco che tu voglia dargli un prodotto finito, ma credo che tutti gli optional elencati siano troppi.
Come software io ho sia doctocgo che pages e numbers (creo e modifico i file in base a chi sarà il mio destinatario con uno o con l’altro).
Per quanto riguarda la scrittura, sono convinto che la tastiera fisica non serva, soprattutto se devi usarlo per poco (ovviamente se deve scrivere una relazione è un altro fatto).
Io avevo un netbook, sempre per un fatto di peso, e ti garantisco che non tornerei indietro neanche sotto tortura. La mancanza di flash e di Java? Io per il tratto in mobilità posso farne a meno senza alcun problema…

ciao!! Grazie mille della risposta, è molto confortante, ed esauriente. Ti posso chiedere un’altra cosa? Usi la posta personale o quella aziendale sull’iPad? Perché non so dove cercare i criteri di compatibilità ( sul mio iPhone 3G so che funzionano decentemente gmail e pochi altri…) con i vari tipi di posta elettronica…

Sia su iPhone che su iPad ho installato la posta dell’ufficio (Microsoft exchange). Tra l’altro ho anche messo l’opzione calendari, così se sul pc del computer mi segno un impegno, mi compare sia sul calendario degli altri due device.

Ottimo!! Grazie mille!!

compragli un macbook pro
ti parlo per esperienza personale, io ho sia macbook pro che ipad , L’IPAD è MERAVIGLIOSO, ma non sostituisce completamente un netbook.

Sì, ovviamente sono 2 prodotti molto diversi e con il macbook puoi fare quasi tutto quello che fai con iPad (salvo il touch), mentre non è vera la stessa cosa al contrario. Ma se ha già 2 computer, un terzo potrebbe essere decisamente troppo… Un iPad, almeno nella mia concezione, è un altro prodotto. È più leggero, più immediato nella connessione, più d’immagine se devi fare una presentazione…

Poi guarda il lato positivo, se tuo padre non usa l’ipad… Glielo puoi chiedere indietro :smiley:

che se ne fa? ce l’ha già il laptop. mac o pc non fa differenza

appunto. l’ipad è diverso perchè è più leggero, più sottile, più funzionale ad essere trasportato e usato più o meno ovunque.
devo dire che mi hai convinto, al 99% lo prendo… e sull’ultima frase sono completamente d’accordo :P!!

Da scrittore ti dico, risparmiati la tastiera esterna, non serve a nulla, in modalità orizzontale si scrive che è una bellezza :slight_smile:

Su questo non sono d’accordo, anch’io scrivo molto e, personalmente, sento la mancanza di una tastiera fisica.

Per il resto confermo le recensioni entusiastiche che ho scritto sopra.