Apple dalla parte dei malviventi

Vorrei portare alla vostra attenzione un avvenimento che ha suscitato, per quanto mi riguarda, avendolo io vissuto, un sentimento di grande sdegno ma che inoltre presenta dei contorni piuttosto assurdi.
Il 29 gennaio 2012 mentre parcheggiavo la mia automobile in Corso Secondigliano, a Napoli, sono stato vittima, insieme alla mia fidanzata, di una rapina. La dinamica dei fatti è molto simile a quella di tanti altri casi che purtroppo si verificano in città. In breve, sono stato avvicinato da due giovani, a bordo di uno scooter, che mi hanno intimato di consegnare loro i miei effetti personali, tra gli altri un borsello contenente anche il mio documento d’identità e il mio cellulare I-PHONE 4s. Ho sporto denuncia quella sera stessa e ho provveduto a bloccare bancomat, carta di credito, sim card ed IMEI (International Mobile Equipment Identity) del mio cellulare. Fin qui tutto normale, se di normalità si può parlare in simili circostanze, sino a quando il giorno 3 febbraio 2012 attraverso il sito web ufficiale della APPLE ho appreso che il mio I-PHONE 4s era stato sostituito in seguito ad una richiesta di assistenza per il mal funzionamento dell’apparecchio telefonico, quindi che tale richiesta era stata accettata dalla APPLE e un nuovo cellulare era stato consegnato ad ignoti in luogo di quello che mi era stato rubato e che presumibilmente si trovava al momento in giacenza presso una loro sede.
Costernato di fronte all’assurdità di questa situazione il giorno stesso ho contattato il numero a pagamento della APPLE, dal quale una dipendente mi ha confermato quanto avevo avuto modo di constatare nel sito e cioè che il mio I-PHONE 4s era stato portato in assistenza (in seguito ho appreso che la sostituzione è avvenuta presso la sede APPLE del “Centro commerciale Campania” di Marcianise, Caserta) e che senza compiere alcun tipo di accertamento riguardo prova d’acquisto e/o dati anagrafici del proprietario, era stato sostituito con un nuovo apparecchio consegnato al richiedente che ovviamente non posso essere io.
Non sento di poter rivolgere accuse direttamente a qualcuno ma questa incresciosa situazione mi induce a fare delle riflessioni circa la professionalità della APPLE che ha effettivamente consegnato un telefono nuovo nelle mani di ignoti senza preoccuparsi di svolgere alcun accertamento. In seguito alla constatazione di questa situazione ho sporto ulteriore denuncia nei confronti degli autori del reato per l’uso illegittimo dei miei dati personali e ho diffidato la APPLE dal distruggere il mio I-PHONE 4s (quello portato in assistenza) affinché possa essermi restituito.
Lo scenario diventa ulteriormente paradossale se si considera il fatto che la APPLE continua a ripetere che il telefono portato in assistenza adesso è di loro proprietà e non vogliono restituirmelo (al legittimo proprietario), e che non possono dirmi nulla circa la pratica di sostituzione di cui è stato oggetto il mio I-PHONE 4s per motivi di privacy (quella dei malviventi!?!?). Ad oggi qualcuno possiede ed utilizza il mio I-PHONE 4s, a me intestato, e gode della mia garanzia APPLE con il nullaosta della APPLE. E’ facile dedurre quindi che per la APPLE chi ruba diventa legittimo proprietario della refurtiva e che tale comportamento possa tradursi in un incentivo al furto di I-PHONE ed altri devices APPLE.

Beh che dire hai pienamente ragione. Sicuramente cè stata una leggerezza da parte di Apple che a parer mio può anche capitare visto la enorme mole di iphone che gli vengono mandati quotidianamente in assistenza…la cosa grave è il resto: capisco la privacy pero in questo caso si è di fronte ad un reato ed inoltre per me dovrebbero per lo meno riconsegnarti il tuo iphone originale , ovviamente dopo la presentazione presso un Apple Store, della denucia di furto che hai fatto a suo tempo.

Hai perfettamente ragione; insisti per farti restituire il tel; sicuramente avrai scatola e prova d’acquisto. È un tuo diritto

La cosa buffa e che non e’ la prima volta che apple italia sostituisce un iphone rubato !!!
Purtroppo e vero che la sostituzione avviene in modo molto soft, senza nessun tipo di verifica da parte del personale apple.

Che orrore…sono sdegnato.
Mi spiace moltissimo.
Ma una cosa è certa quel tel è tuo e ti deve essere restituito, di fatto c è stato riciclaggio di merce rubata, tale sistema di assistenza in questo senso fa acqua da tutte le parti.
Denuncia e assistenza di un legale.

il blocco dell’IMEI fa si che gli operatori telefonici inseriscano tale IMEI in una blacklist che ne impedisce il funzionamento con qualsiasi SIM italiana.
La domanda è: in base alle denunce che hai fatto, sei sicuro che Apple fosse a conoscenza dell’accaduto?
Tu parli di proprietà, ma un cellulare non ha un certificato di proprietà, non serve un documenti per acquistarlo, la SIM si, ma non l’iPhone.

Sia chiaro, sono d’accordo con te sul fatto che queste cose non debbano accadere, ma bisogna capire dov’è il problema, l’unico modo è che si crei una sorta di “database centralizzato” che metta Apple in condizione di sapere se un IMEI risulta rubato oppure no, della serie che appena il commesso Apple Store lo inserisce si accende un allarme grande come il monitor con scritto “iPhone rubato”, altrimenti in base a cosa avrebbero dovuto rifiutare la riparazione?

Non ci sono parole!! È assurdo !! Cioè qui in Italia si tutela di più un delinquente che fa una rapina che un onesto cittadino a cui hanno sottratto il proprio telefono ! Insisti continuamente a riavere il tuo Iphone , è un tuo diritto e un dovere che Apple ha nei tuoi confronti . Non possono fare finta di niente . Procedi con una denuncia e contatta anche l’ente dei diritti dei consumatori ! In bocca al lupo…

Sent from my iPhone 4s using Tapatalk

Capisco e condivido il tuo stato.
L’unica cosa che su puo pensare è che all’interno dell’apple store (o i classici “amici di amici”) ci sia una mela marcia. Il tuo stato ti mette in perfetta ragione, sia nei confronti di apple che della legge. Esiste una denuncia alle autorita preposte dove compare il numero di imei del TUO apparato. In un caso come questo, sapendo che apple è in possesso del tuo telefono, potresti anche accusare loro di tutto… mi sembrano molto strane le risposte che ti sono state date, sopratutto in riferimento al fatto che la sostituzione è avvenuta post furto.

Posso consigliarti di rivolgerti di nuovo alle autorità competenti e ad un Legale, il quale provvederà a contattare apple per far valere al tua legittima proprietà.

Nel frattempo, è un mio dovere, devo chiederti di compilare correttamente il tuo profilo e presentarti in apposita sezione
Grazie

l’I-PHONE 4s che la APPLE ha dato ai malviventi

Questo è l’I-PHONE 4s che la APPLE ha dato ai malviventi in sostituzione del mio!!! In più il mio lo hanno rigenerato e non si sa più che fine abbia fatto infischiandosene di 3 denunce, 2 diffide ed una citazione in giudizio!!! Dimenticavo…i malviventi godono della mia GARANZIA e della mia PRIVACY!

Scusami ma come hai fatto a scoprire che il tuo iphone è andato in assistenza per essere sostituto? Hai Apple care? Hai ricevuto una mail da Apple sull’indirizzo di posta configurato con il tuo account? hai raggiunto una zona specifica del sito? Anche a me l’hanno rubato ma l’informazione che hai individuato tu io non riesco a vederla perchè se voglio vedere se il mio tel è entrato in riparazione oltre all’imei o il seriale mi chiede ID della riparazione… e dove lo prendo se neanche so se è stato portato in riparazione? Se vuoi puoi risp anche in PM l’importante è che faccio questa verifica… io il cell non l’ho ancora bloccato perciò lo stanno usando senza sentire la necessita di portarlo in assistenza…

Verificare se i_phone rubato e’ stato sostituito

Vai a questo link ed inserisci il tuo codice IMEI

https://selfsolve.apple.com/agreementWarrantyDynamic.do

Nel file allegato c’è la schermata che mi è comparsa pochi giorni dopo il furto!

grazie… il mio fortunatamente non è stato ancora sostituito

Se non erro quando chiami l’assistenza Apple oltre al seriale chiedono il nome a cui è associato l’account associato al telefono. Già questo, se il telefono viene bloccato tempestivamente per non dare modo di associarlo ad altri potrebbe essere sufficiente a limitare il fenomeno. Con una veloce verifica di Apple. Chiedo venia se ho saltato/sbagliato in qualche punto

Bloccalo subito tramite icloud

Sent from my iPhone 4s using Tapatalk