Alimentazione Iphone 3G USA

Salve, mi è appena arrivato l’Iphone 3g 16 GB che ho comprato su Ebay dagli USA.
L’ho comprato a 263 euro praticamente nuovo, con confezione e tutti gli accessori, tranne gli auricolari. Ero convinto di aver fatto un affare, ma l’entusiasmo è stato molto smorzato dai 55 euro che ho dovuto pagare di dogana… vabeh, il prezzo è rimasto accettabile.

So che dovrò fare sblocco e jailbreak, me ne occuperò appena posso, ma la mia domanda ora è un’altra. Mi è arrivata la confezione con dentro l’iphone, tutta la documentazione, il cavo per il collegamento al PC (che funziona ma ha i cavi interni scoperti in prossimità della porta USB… pare tagliato insomma, almeno l’esterno… provvederò a coprire i cavi con un po’ di nastro isolante ma mi scoccia). Però soprattutto ho un problema con l’alimentazione: non c’è alimentatore, ma solo una presa USA a 2 a cui si collega direttamente il cavo dati con la porta USB. Io pensavo invece che ci fosse un alimentatore Apple con la presa intercambiabile, in modo da riutilizzare una presa italiana che avevo assieme al mio notebook G4. In questo modo invece non ho modo di usarla e devo usare il collegamento al PC per ricaricare il cellulare.
Vorrei quindi sapere:

  • cosa è compreso nella confezione originale americana dell’iphone: nella mia dovrebbero mancare solo gli auricolari, quindi se manca altra roba il venditore non è stato corretto.
  • quale soluzione (possibilmente economica) mi consigliate per ricaricare l’iphone direttamente dalla presa di corrente.

Grazie mille! Ora passo a smanettare per il jailbreak! :slight_smile: In ogni caso mi sono già innamorato del mio nuovo Iphone! :))

devi acquistare un alimentatore idoneo ad iphone. Non puoi fare altro.

Il mio l’ho preso nuovo a New York e aveva:
-Iphone
-Adattatore da attaccare al cavo usb per ricaricare la batteria, il venditore cmq mi ha regalato il riduttore per presa italiana
-Cavo usb
-Rimuovi sim
-Auricolari
-Documentazione con panno e 2 adesivi della mela.

Quindi ti confermo che l’alimentatore è quello che hai anche tu, cioe’ quel pezzetto bianco con le 2 lamelle da attaccare al cavo dati usb.
Anche quelli italiani sono così ,solo che hanno già l’ ingresso presa giusto, tu devi solo prendere un riduttore da presa usa a quella italiana.
Non esiste che io sappia un alimentatore classico come per intenderci quello dei Nokia.

Ti allego una foto, di una dotazione italiana , la tua (e la mia) sarà uguale solo che la presa è piu’ piccola e con le lamelle americane.

…purtroppo esiste sep.

Apple USB power adapter

Se vuoi acc.ri originali o cmq approvati guarda questi 2

Apple USB Power Adapter - Apple Store (Italia)

oppure questo spettacolo che ne carica 4 contemporaneamente.

Caricatore 4 Port USB Charger Kensington - Apple Store (Italia)

Mi sembra di capire che la soluzione più economica sarebbe aggiungere un riduttore da presa USA a presa italiana, ma certamente non è la soluzione più ergonomica dover usare sempre la presa americana attaccata a un adattatore italiano. In alternativa c’è il caricabatterie originale apple a 25 euro (costoso, ma mi pare di capire che avrei anche un nuovo cavo USB), oppure un più economico caricabatterie italiano non apple, sfruttando il cavo USB che ho già… eh su un dilemma così mi lambiccherò 2 o 3 giorni! :slight_smile:

Ma secondo voi c’era modo di evitare di pagare una cifra così salata di dogana? A 'sto punto mi sa che mi conveniva prenderlo direttamente italiano…

Esatto io ho proprio questo in dotazione, che poi è la dotazione americana originale apple.
Con un adattatore per presa italiana (4/5 euro) che uso anch’io ha risolto il problema.
Docg4 guarda che è la soluzione piu’ ergonomica invece, stasera ti posto la foto del mio e ti renderai conto che è molto meno ingombrante di quella italiana.
L’unica soluzione per non pagare la dogana è prenderlo li direttamente come ho fatto io , ero in vacanza a New York, e imboscarlo in valigia :wink:

Ho trovato la foto:


Riduttore presa Usa per presa italiana
+


Dotazione originale americana Apple

L’agganci alle lamelle dell’alimentatore americano e attacchi alla presa, fai il confronto con l’adattatore nella foto (quello italiano) che ho messo io e vedrai che ti occupa molto meno spazio.
Nessun problema di tensione e voltaggio naturalmente , io lo uso da marzo e mai avuto problemi :wink:
Spesa 4/5 euro max , pero’ nessuno ti impedisce di spenderne 25 per ottenere lo stesso risultato con uno italiano :wink:

In effetti pensavo che l’adattatore fosse molto più grande… farò un salto a mediaworld a vedere cosa hanno! In questo modo si risolve il problema con un paio di euro.
Quindi è sicuro che non ci sono problemi di voltaggio o di compatibilità! Speriamo bene!

Grazie mille!

Vai tranquillo , io lo uso e mi è stato anche consigliato dal venditore , cmq senti anche i venditori mediaworld che te lo confermeranno :wink:
Ps lo trovi anche in ferramenta o in un negozio di materiale elettrico.